Cell: 333-3425010  vit.morelli@tiscali.it 

CONVEGNO "LE BARCHE NELLA CULTURA DEL MARE", CARLOFORTE 2005

carloforte 2 low

 

La barca serve alla navigazione e la navigazione, come mostrano gli studi specialistici, è un problema cognitivo importante. Per navigare bisogna acquisire saperi, elaborare pratiche e dotarsi di tecnologie particolari che non hanno riscontro in ambienti di terra. Pensiamo ad esempio alla necessità di identificare la rotta, trovare la posizione, evitare la collisione con scogli, e ancora fare i conti col vento, con le correnti, con le tempeste, in definitiva orientarsi in un ambiente che non è naturale per l’uomo. Alle carenze della natura, l’uomo supplisce con la cultura.

E’ subito evidente che le barche, insieme alle vele e ad altre attrezzature di navigazione, sono costruite con tutta una serie di accorgimenti per far fronte a tutti questi problemi e sono dunque il prodotto di una specificità tecnologica che possiamo indicare come cultura del mare, e, a sua volta testimoni di questa cultura.

 

Galleria immagini