Cell: 333-3425010  vit.morelli@tiscali.it 

LE TECNICHE DELLA PESCA ARTIGIANALE NEL COMPARTIMENTO MARITTIMO DI PORTO TORRES

Le immagini fanno parte della ricerca di Gabriella Mondardini Morelli “Le tecniche della pesca artigianale nel Compartimento Marittimo di Porto Torres”, finanziata dall’Istituto Superiore Regionale Etnografico, Maggio 1992.

 

0108. Nasse B156

Il mestiere delle nasse.

La ricerca è stata effettuata presso i cantieri dei fratelli Domenico e Ferdinando Vidili di Bosa. Per l’esposizione si è adottato il metodo della sequenza operativa che, partendo dal cantiere, prosegue con la descrizione degli strumenti di lavoro, il materiale impiegato per la costruzione della nassa, la selezione del giunco e l’inizio della nassa. Prosegue con la costruzione della campana e della porta d’inganno. Quindi si conclude con la descrizione dell’armatura della nassa per la pesca e mostra l’esca.

 Guarda la galleria immagini

   

Palamiti A69Il mestiere dei palamiti

Porto Torres, elementi della pesca coi palamiti, la barca gli strumenti di pesca e l’informatore. L’armatura dei palamiti, la preparazione dell’esca e le coffe tradizionali.

 Guarda la galleria immagini

 

 

 

  

 

Tramagli PT17Il mestiere dei tramagli

Bosa il cantiere dei fratelli Sotgiu. Porto Torres Antonio Sannino. Attrezzi per l’armature, operazioni di armatura e manutenzione. Cantiere di Bosa della famiglia Ledda. Il corpo come strumento di lavoro, riordino del pescato.

 Guarda la galleria immagini

 

 

  

Altri tipi di pesca B173

Altri tipi di pesche

Costruzione del rezzaglio, pesca con la cinta a Bosa, pesca col coppo ad Alghero

  Guarda la galleria immagini

 

 

 

 

 

 

  

Il mercato A57Il mercato

Alghero mercato comunale del pesca

 Guarda la galleria immagini

 

 

 

 

 

 

  

La pesca delle spugne a Castelsardo CS6La pesca delle spugne

A Castelsardo i pescatori greci praticano la pesca delle spugne

 Guarda la galleria immagini